giovedì 8 aprile 2010

uno scarabocchio per boccone

Lunedì 5 aprile tornavo verso Bologna da Vicenza nelle prime ore del pomeriggio. Non avevo voglia della noia e della velocità dell'autostrada così percorrevo le strade provinciali e quelle statali con il tempo che avevo e senza fretta. Cielo grigio, nuvole cattive e pesanti, e faceva anche un po' freddo, quasi quasi iniziava a piovere.

Poi, dopo Ferrara una luce piena e gialla che rifletteva sui colori della primavera. Ho montato la videocamera sul manubrio della moto e questo è quello che ho visto.

2 commenti:

  1. Notevoli i passi da un video all'altro...sono curioso di vedere il prossimo.
    Ricky

    RispondiElimina